II Corso di specializzazione

in informazione religiosa

Questioni di attualità giornalistica

sulla Chiesa Cattolica

Sono tanti i giornalisti che lavorano a Roma e che devono informare quotidianamente sui più svariati eventi della vita della Chiesa. Spesso i professionisti che si occupano dell'informazione religiosa, e più specificamente del Vaticano, devono affrontare un compito complesso che presuppone una preparazione specifica, peraltro normalmente richiesta per ogni specializzazione giornalistica. Alcune iniziative promosse dall'Associazione dei Vaticanisti, dall'Associazione Stampa Estera o da altre entità professionali o accademiche di Roma, hanno proprio come obiettivo venire incontro a questo tipo di “domanda”.

L'Associazione Internazionale dei Giornalisti Accreditati in Vaticano (AIGAV), la Pontificia Università della Santa Croce e l’Associazione Iscom hanno deciso di offrire la propria collaborazione ad una nuova iniziativa di formazione professionale: il secondo "Corso di specializzazione in informazione religiosa", espressamente rivolto a giornalisti.

I contenuti che il corso propone si riferiscono ad alcuni snodi fondamentali della natura e dell'attività della Chiesa cattolica spesso al centro del dibattito pubblico, con significative ripercussioni di carattere informativo, che richiedono un approfondimento storico, teologico o giuridico, a cui solitamente i professionisti non hanno occasione di dedicarsi.

Tra i vari temi possibili, il comitato scientifico ha selezionato alcuni argomenti che rivestono una speciale attualità in questi tempi.

Il corso si articolerà in undici sessioni, dal 9 marzo al 8 giugno 2007, che si terranno nell'Aula 104 del Palazzo dell'Apollinare, sede della Pontificia Università della Santa Croce.  

Precedenti edizioni:

School of Church Communications © 2018 All rights reserved. Pontifical University of the Holy Cross. Piazza di Sant'Apollinare, 49 00186 Rome, Italy